Single Blog

image description

Bonifico parlante: cos’è nel dettaglio

La compilazione del bonifico parlante è uno degli adempimenti richiesti per beneficiare delle detrazioni per ristrutturazioni, acquisto mobili e per l’ecobonus.

Particolare attenzione bisognerà prestare non soltanto ai dati da inserire ma anche alla causale, all’interno della quale bisognerà inserire il riferimento normativo per ciascuna tipologia di bonus per la quale si sostengono i relativi pagamenti. Per chi si chiede cos’è il bonifico parlante e perché è in certi casi obbligatorio per richiedere le detrazioni bisogna tener presente che è uno dei pochi metodi di pagamento che permettono di avere traccia sia dei dati del destinatario che del contribuente che ha sostenuto le spese.

Nel fornire le istruzioni e gli esempi utili per capire come si compila un bonifico parlante per lavori di ristrutturazione, mobili e per l’ecobonus, ricordiamo tuttavia che non sempre è obbligatorio e che sono ammesse anche ulteriori forme di pagamento. Vediamo per punti causale, dati da inserire e modalità di pagamento ammesse per le detrazioni su ristrutturazioni, acquisto di mobili ed elettrodomestici e per l’ecobonus.

  • SHARE
  • TWEET
  • PIN

Leave Comment