In Danimarca arriva la “casa biologica” costruita con gli scarti agricoli

In Danimarca è stata costruita la prima casa fatta interamente di scarti agricoli. Soprannominata la “casa biologica”, si tratta di un edificio modulare ed ecocompatibile, con una bassa impronta di carbonio, che può essere smontato e spostato. L’abitazione, che sorge nella cittadina di Middelfart, è realizzata con erba, paglia, gambi di pomodoro e trucioli di…

[ CONTINUE READING ]

Usa, allʼasta la casa ecosostenibile costruita tra le rocce del Grand Canyon

Una casa completamente ecosostenibile e autosufficiente costruita tra le rocce rosse del Grand Canyon: è Cliff Haven, la struttura messa all’asta nello stato americano dello Utah. Costruita nel 1986, l’abitazione è indipendente dal punto di vista idrico, in quanto l’acqua piovana arriva grazie a un tunnel sotterraneo, ed energetico, grazie a una serie di pannelli solari. La proprietà comprende anche una vigna…

[ CONTINUE READING ]

Edilkasa punta sulla Bioedilizia

La bioedilizia è quella branca dell’architettura particolarmente sensibile e attenta al tema ambiente e che, dunque, progetta e costruisce edifici che riducono al massimo il loro impatto sull’ecosistema.  È, allora, davvero possibile vivere in una casa che sia totalmente green, grazie all’utilizzo di particolari materiali di costruzione e ad una serie di accorgimenti architettonici e anche tecnologici che…

[ CONTINUE READING ]

Bonifico parlante: cos’è nel dettaglio

La compilazione del bonifico parlante è uno degli adempimenti richiesti per beneficiare delle detrazioni per ristrutturazioni, acquisto mobili e per l’ecobonus.

[ CONTINUE READING ]

Ristrutturazioni: bonus e more uxorio

Il bonus ristrutturazione edilizia spetta anche al convivente more uxorio del possessore o detentore dell’immobile, anche in assenza di un contratto di comodato.

[ CONTINUE READING ]

Detrazioni fiscali 2018

Per i lavori in casa effettuati a partire dal 1° gennaio 2018 sarà possibile beneficiare della detrazione Irpef, per un importo pari al 50 per cento delle spese

[ CONTINUE READING ]